Presentazione “LAB BANDA” + Presentazione dell’Agenda dei Beni Comuni 2015 + Banda del Bukó LIVE

Nasce l’associazione “Lab Banda”: Utilizzo della musica come veicolo culturale,di aggregazione sociale e di felicità.retro_maglia

Il 5 gennaio 2015 alle ore 18:30 La Banda del Bukó, presenterà alla cittadinanza la nascita dell’associazione Lab Banda: “Utilizzo della musica come veicolo culturale,di aggregazione sociale e di felicità.”Un “serpentone gioioso” a cui i passanti saranno invitati ad aggiungersi, partirà da piazza Roma (Benevento) per arrivare nel luogo in cui si terrà la “conferenza stampa”. Dopo la condivisione dei progetti futuri seguirà un brindisi di buon augurio. Si consiglia di portare un bicchiere con sè e di vestire “discutibilmente eleganti”.
Alè la musique!

agenda beni comuni 15Presentazione dell’Agenda dei Beni Comuni 2015.

La Banda del Bukò prenderà poi parte alla presentazione dell’Agenda dei Beni Comuni 2015 che si svolgerà presso il Circolo Virtuoso Bukó dalle ore 20:30 in poi. Alla presentazione parteciperanno l’associazione YaBasta RestiamoUmani di Scisciano, la Cooperativa Immaginaria e l’associazione culturale Quinto Elemento.

A seguire concertone d’anniversario della Banda del Bukò in ricordo del primo LIVE un anno fa.

F.to
Lab Banda & Circolo Virtuoso BukóOLYMPUS DIGITAL CAMERA

GoodBye Putin

Image
гей в порядке – Gay è ok.
Ma non in Russia.Serata di arte, cultura e divertimento al Bukò, all’insegna dell’amore in tutte le sue forme e della condanna all’omofobia.• MUSICA
Una selezione musicale gay-friendly.• BODY ART
Trucco creativo a cura dei membri del WAND.

• READING
Dalla Russia: le storie omosessuali che nessuno vi racconta.

• ARTE SUL MOMENTO
A voi la libertà di ridipingere il profilo severo di Vladimir Putin.

• PERFORMANCE TEATRALE:
SCUDO
– Una pausa…-
Ideato da Andrea Maio, a cura dell’Associazione Culturale Quinto Elemento.
Con Domenico Panella, Roberta Zollo, Flavia Graziano, Andrea Maio.

• MENU LGBT
I miti del mondo gay nel vostro piatto.

• INSTALLAZIONI ARTISTICHE
Decoreremo il locale con nostre creazioni.

il WAND organizza una serata di arte, cultura e divertimento per dire NO all’omofobia di Stato in Russia, per dire STOP ai pestaggi, ai suicidi, agli insulti di cui i nostri fratelli russi sono vittime ogni giorno, solo perchè sono gay. Le Olimpiadi di Sochi sono finite, i riflettori si sono spenti, il buio dell’ignoranza torna a regnare in Russia.
Abbiamo pensato che per combattere il buio ci vuole COLORE, per combattere l’ignoranza ci vuole CULTURA, per combattere l’odio bisogna stare INSIEME. Così nasce l’idea di una serata che vi stupirà.

28 Marzo 2014
Start h 20:30
presso il Circolo virtuoso Bukó